Claudia Galanti e le amanti donne



La showgirl Claudia Galanti, si confessa nel primo numero del 2013 di Maxim. E tutto potevamo aspettarci dalla sua intervista, tranne il fatto che confessasse, senza troppi peli sulla lingua, di aver amato ‘follemente’ tre donne… Ma andiamo con ordine: per primo, la bellissima showgirl paraguayana –madre di due bimbi-  per l’occasione fotografata da un grande come Bruno Bisang, si apre circa la sua esperienza in Italia e soprattutto nel mondo dello spettacolo di casa nostra. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni: “Ringrazio l’Italia, ma quando ho nasato la crisi in tv sono fuggita all’estero. Il successo post reality l’ha consumato tutto Belen Rodriguez a noi altre showgirl erano rimaste le briciole. […]La droga? Nel mio mondo era, ai miei tempi, come prendere un caffè dopo pranzo. Nel lavoro mi pento solo di aver fatto un calendario”. Ma arriviamo al punto ‘caliente’ dell’intervista: la Galanti finalmente approfondisce un po’ di più l’argomento legato alla sua esperienza lesbo (e si parla non di una, bensì di tre donne!). Ho “amato tre donne in maniera folle, senza loro non potrei vivere. Due bellissime donne, una vicino all’altra, emanano una carica erotica strepitosa, rappresentano tutto ciò che un uomo vorrebbe trovare sotto le lenzuola”. Beh, sicuramente due bellissime donne sotto le lenzuola sono il sogno erotico maschile eterosessuale…ma, diciamocela tutta: è un po’ anche quello di noi femminucce lesbo! L’intervista di Claudia Galante prosegue poi su altri argomenti, addentrandosi addirittura nella politica. Ma a noi, quel dettaglio delle tre donne ‘amate follemente’, difficilmente ci si toglierà dalla testa…

 

Claudia-Galanti