Due Ragazze Innamorate Film a Tematica, recensione



Un film che quasi tutte noi abbiamo visto, questo Due Ragazze Innamorate, pellicola che si può considerare ormai un cult per quanto riguarda le tematiche lesbo. E in effetti, il film, del 1995 per la regia di Maria Maggenti, racconta davvero una storia lesbica, non una semplice menzione di tematiche omosessuali femminili, buttate qua e là all’interno di un’opera generica. Fra l’altro Due Ragazze Innamorate parla di adolescenti, di quel’età delicata e a volte anche un po’ misteriosa nella quale si iniziano a scoprire le proprie pulsioni sessuali, i propri sentimenti. E, come nel caso delle due protagoniste, si inizia anche a viverle, quelle forti sensazioni. Al di là di tutto, delle difficoltà che una società bigotta e insensibile pone sempre davanti a due individui dello stesso sesso che si amano. Profondamente. Randy è un’adolescente piuttosto ribelle, forse un po’ troppo monotona e noiosa. Ma sa di essere lesbica. Lo sente dentro seppur ancora non ha provato nella sua vita la forte gioia di ritrovarsi innamorati. Vive con una zia, lesbica anche lei, e con la compagna di questa. Sono una famiglia, come ce ne sono tante: ogni sera sono tutti a tavola e si parla –più o meno di tutto-. Randy è quello che molti definirebbero come una ‘lesbica visibile’ e, questa sua visibilità la porta ad entrare negli interessi di una timida compagna di scuola, Evie. La condizione di vita di quest’ultima è profondamente diversa da quella di Randy: è ricca, molto, di colore e fidanzata ufficialmente con un ragazzo che palesemente non ama.

Tra le due scatta il colpo di fulmine e da allora le loro vite non saranno più le stesse. Dovranno infatti confrontarsi non solo con i loro normali dubbi e paure da adolescenti, ma anche con le persone che gli stanno intorno e che –strano a dirsi…-non vedono di buon occhio il loro amore, ostacolandolo. Due Ragazze Innamorate è il film che ogni adolescente dovrebbe vedere, perché racconta, in modo delicato ma schietto, una verità che forse nessuno mai avrà il coraggio di raccontarci: essere omosessuali può risultare complicato, in questa società, ma essere innamorati e ricambiati è l’elemento che annulla ogni problematica inutile. Lo è sempre.