Festival MIX Milano 2012, il programma



Parte quest’oggi, 22 giugno 2012, la 26esima edizione del Festival MIX Milano, uno dei punti di riferimento per la cinematografia e la cultura lgbt. La manifestazione si svolgerà presso il Teatro Strehler e offrirà ai visitatori una miriade di prodotti cinematografici: tra documentari, film, cortometraggi, saranno addirittura 100 le opere in concorso. Le giurie tecniche (si, quest’anno saranno ben 2 le giurie!), formate da professionisti del settore sia in ambito nazionale che internazionale, saranno chiamate a dover assegnare i premi per ogni categoria: Miglior Cortometraggio, Miglior Lungometraggio e Miglior Documentario. Ma andiamo adesso a dare uno sguardo al programma di questo 26° Festival MIX Milano. Innanzitutto questa serata di apertura verrà proiettato il film del regista belga Bavo Defurne, dal titolo “North Sea Texas“. Il film racconta, senza nessun tabù, l’omosessualità tra gli adolescenti. Sempre parlando di lungometraggi, ecco una rapida panoramica delle opere in concorso: “Circumstance“ (che verrà proiettato sabato 23 giugno alle ore 22.30), che indaga l’amore lesbico a Tehran, “Notre Paradis” di Gaël Morel (domenica 24 giugno ore 20.40), che racconta  della prostituzione maschile francese,  “Bye bye blondie“(mercoledì 27 giugno alle ore 22.30), seguito da “Leave it on the floor” del canadese Sheldon Larry, alle 22.40. Sabato 23 giugno alle ore 19 sarà la volta del lungometraggio “Love is in the Air” di Simon Staho, e martedì 26 giugno ore 22.30 verrà proiettato “Yes or No?“ di Saratsawadee Wongsomphet, che può essere definito come una ‘sitcom per teenagers’, di fatto il primo film lesbico tailandese. Insomma, un programma molto ricco ed interessante, quello proposto dal festival, considerato anche che, oltre alle già sopracitate categorie in concorso, ci sarà anche una finestra sul cinema censurato, la ‘Uncut’. Il festival chiuderà i battenti il 28 giugno 2012.