L’Altra Altra Metà del Cielo, 2/02/2012 alla Casa delle Donne, Roma



Il documentario in questione, è stato già selezionato al 20mo Festival International Du Film Lesbien & Feministe de Paris e al 24mo Festival Gay di Torino, oltre al 23mo Festival Gay di Milano ed inserito anche ufficialmente all’interno delle manifestazioni del Pride Nazionale che si è tenuto a Genova nel 2009.

Questo per far comprendere meglio l’importanza di questo lavoro video che racconta una serie di testimonianze vere di donne lesbiche dichiarate che hanno deciso, anziché nascondersi, di avere il coraggio di vivere questa loro condizione di omosessualità in maniera libera ed aperta. Un documentario, della durata di un lungometraggio, che aiuta a comprendere meglio, al di là di preconcetti e stereotipi, come sia importante affermare i propri diritti di persone omosessuali all’interno di questa nostra società.

Alcune delle protagoniste di questo documentario sono donne che, rivestendo ruoli pubblici, lottano quotidianamente per cercare di contrastare ogni forma di discriminazione basata sulle scelte sessuali dell’individuo. Molte di queste discriminazioni infatti, si esprimono proprio sul posto di lavoro oltre che in vari ambiti della vita quotidiana.

Questo importante documentario cerca di mettere in luce l’importanza della diversità e il ruolo positivo che in realtà assume la presenza di donne lesbiche all’interno della società. Il lavoro è stato presentato presso la Casa Internazionale delle Donne a Roma ed inserito nelle celebrazioni della Giornata della Donna organizzate dal Comune di Ciampino.

Intorno alla proiezione del documentario, hanno preso vita tutta una serie di dibattiti e tavole rotonde –cui hanno partecipato anche importanti figure legate alle associazioni e alla politica- che, traendo spunto dal contenuto del lungometraggio, hanno cercato di fare il punto della situazione per quanto concerne la condizione della donna omosessuale oggi.