Liceo Nuoro, subito legge contro omofobia!



Dichiarazione di Imma Battaglia, presidente Di’Gay Project

Quanto accaduto al liceo Asproni di Nuoro è terribile. Io e il conduttore televisivo Christian Floris, ex studente dell’istituto, chiediamo un incontro con il preside della scuola e con il sindaco della città per programmare una giornata di sensibilizzazione. Chiediamo inoltre l’intervento della neopresidente della Camera, Laura Boldrini, affinché prenda l’impegno di porre la legge contro l’omofobia come priorità del costituendo nuovo Governo. A questo vanno affiancate campagne capillari nelle scuole di educazione alle differenze, affinché non si ripetano mai piú episodi tanto gravi, che sviliscono e offendono la società nella sua interezza.