Without Men 2011, in Spagna senza scene lesbo?



La divertente commedia che vede tra i protagonisti la bella Eva Longoria e l’affascinante Christian Slater, potrebbe essere censurata in alcune sue scene proprio dalla civile Spagna. Ma andiamo con ordine, raccontando innanzitutto la trama della pellicola, così da comprendere meglio come e dove una semplice commedia possa essere oggetto di censura. La storia di Without Men (2011), racconta le vicende di un gruppo di donne che, costrette a stare completamente da sole nel paesino latino-americano dove vivono, a causa della chiamata in guerra dei loro uomini, iniziano a godere della loro condizione di indipendenza, tanto da non accettare più la supremazia degli uomini, una volta tornati. Ovviamente, queste donne si ritrovano ad instaurare fra loro anche una serie di rapporti molto più stretti ed ‘intimi’. Ed è proprio qui che la censura spagnola entra in gioco. Infatti, all’interno del film, è compresa anche una bella scena di amore saffico con Eva Longoria come protagonista.

Ma, benché le scene in questione non rappresentino minimamente il fulcro intorno al quale ruota tutto il film, è stato proprio il distributore in Spagna della pellicola – la Maya Entertainment-, ad indicare, quasi ad imporre la censura di queste scene ‘incriminate’. E la notizia arriva inaspettata, soprattutto perché riguarda proprio la nazione europea che da sempre ha cercato di porsi in primissima linea per quanto riguarda le lotte per il riconoscimento dei diritti degli omosessuali. Un popolo, quello spagnolo, che certo non si turberebbe più di tanto nel vedere un bacio tra due donne… Speriamo che la Maya Entertainment ci ripensi e decida di mostrare il film in tutta la sua interezza.